Social Network: nuove frontiere per l’e-commerce

I canali di vendita diretti ormai a grandi passi si stanno spostando sul web. Il mercato e-commerce cresce e gli strumenti a disposizione per la vendita online sono sempre maggiori e migliori. Tanti anche i mercati che si muovono in questa direzione. Quali sono gli elementi che negli ultimi anni ci mostrano l’impellente avanzare di questa rivoluzione nel mondo digital?

Il nuovo processo di vendita “social”

Ormai i principali canali pubblicitari del mondo digital che si dividono il mercato dell’advertising con Google sono i Social Network. Negli ultimi anni si stanno muovendo verso il mondo dell’e-commerce. Questi canali che oggi soffrono del cambio di piattaforma tra l’advertising e la conversion stanno compiendo il passo risolutivo. Da pochi giorni Instagram, di proprietà di Facebook con cui già condivide i meccanismi di advertising, ha annunciato il lancio di canali di vendita diretta che ampliano il suo spettro d’azione sul mercato e-commerce. Non più solo product placement ma vendita diretta: dalla selezione del prodotto al tracciamento dell’ordine. Dopo il marketplace di Facebook, l’annuncio dell’apertura dell’e-commerce per Pinterest, un nuovo strumento di advertising e vendita che può destabilizzare un po’ gli equilibri, potrebbe dar vita ad un nuovo modo di fare marketing su questa piattaforma per molti brand.

Una base utenti ampia e fidelizzata

I social forti di una base utenti ampia e fidelizzata con alti tassi di utilizzo delle proprie piattaforme e potendo garantire un’ampia diffusione dei messaggi offrono terreno fertile per grandi e piccole imprese che vogliono allargare il proprio raggio d’azione. Il rischio che si corre nell’utilizzare in modo errato il nuovo canale offerto da Zuckenberg è di cannibalizzare il propria traffico e i propri lead diretti. Dalla GDO al mercato automotive i modelli di business si stanno avvicinando sempre con più insistenza al mondo e-commerce. Il mercato finanziario assicurativo dispone già da alcuni anni di servizi interamente digitalizzati che consentono l’acquisto di polizze e servizi bancari online senza necessità di ulteriori intermediari. Quello e-commerce è ormai un mercato molto diversificato da differenti tipologie di approccio, il cliente si è ormai sempre più abituato a seguire degli schemi precisi che si rifletto nella crescita esponenziale di aziende che decidono di spostare il proprio canale di vendita diretta sull’e-commerce.

News Recenti

Vedi tutte le notizie