Church’s, lancio sul mercato europeo: un progetto curato in ogni aspetto

Siamo prossimi al rilascio di Church’s sul mercato Europeo, per replicare il successo ottenuto in Italia. Un prodotto di qualità, sviluppato su AEM, di cui HRM è stata protagonista: progettazione infrastrutturale di frontend, studi e ideazione di UX e UI e dell’integrazione con i sistemi PRADA. Un lavoro a 360° che ha posto la nostra Digital Factory davanti a una grande sfida.

Sviluppato su AEM e integrato con i sistemi PRADA

Alla base di Church’s abbiamo AEM, il CMS di proprietà di Adobe, che offre vaste possibilità di integrazione, grande solidità e tanta sicurezza. Il sito infatti ha avuto l’opportunità di poter sfruttale l’architettura realizzata per PRADA. Il progetto Church’s non si limita alla messa online ma si estende alla necessita del cliente di poter integrare la gestione dei propri e commerce. L’integrazione con i sistemi esistenti è stata una delle sfide più ingaggianti affrontata dal nostro team. Al termine del processo di sviluppo siamo riusciti a realizzare un ecosistema che garantisca un flusso di lavoro ottimale e che dia allo stesso tempo libertà di intervento ai mercati locali.

Un’interfaccia che mette al centro il prodotto

La nostra Digital Unit ha messo in gioco anche creatività e spirito di analisi.

È stato messo a punto un flusso di navigazione che risulti quanto più ergonomico possibile per l’utente, indirizzato ad ottimizzare i processi che conducono all’acquisto ma che non impedisca di approfondire la conoscenza dei prodotti e del brand. L’interfaccia raggiunge l’ obiettivo di mantenere alto il focus sul prodotto pur lasciando fruibili in tempi rapidissimi le principali call-to-action.

Church’s per la sua complessità ha richiesto l’utilizzo di una metodologia di lavoro agile che rendesse ottimale il coordinamento ottimale delle risorse, minimizzando le richieste al cliente e ponesse come focus del processo la realizzazione del progetto nei tempi stabiliti.

News Recenti

Vedi tutte le notizie