Amazon Live Creator: l’e-commerce passa per l’intrattenimento

Amazon punta ad integrare il mondo dell’e-commerce con i meccanismi della réclame. Il colosso apre nuovi spazi di vendita e di acquisto per i propri clienti grazie ad Amazon Live Creator, l'app lanciata lo scorso 7 febbraio sul mercato americano. La piattaforma mette in gioco video ed e-commerce per rendere l’esperienza d’acquisto sempre più ingaggiante.

E-commerce e intrattenimento audio visivo

L’evoluzione del web ci sta presentando la multimedialità, in particolare i video, come uno degli elementi trainanti del suo sviluppo. Amazon Live ha l’obiettivo di cambiare il modo di monetizzare quest’attività con un sistema di lead diretta. Non più advertising proveniente da video locati su piattaforme terze ma realizzarne una che supporti l’attività di vendita diretta grazie all'intrattenimento audio visivo. Amazon Live Creator consente di effettuare dirette che, se ben gestite, possono diventare anche uno strumento di marketing notevole. Amazon può rappresentare un’importante cassa di risonanza per i rivenditori, infatti in tanti potrebbero decidere di spostare le proprie attività di sponsorizzazione dagli attuali canali, tra cui ad esempio Youtube, e poter godere di un canale che unisca attività di marketing e di vendita.

La sfida dei colossi dell’e-commerce

Sembrerebbe la risposta immediata alla strategia video/e-commerce QVC e al nuovo camerino digitale annunciato da YOOX. Novità che mostrano quali sono le potenzialità di sviluppo per il mercato e-commerce. Il successo o l’insuccesso di questa attività potrebbe però non dipendere solo da Amazon ma come tanti altri suoi servizi, come quello self-publishing, dall’utilizzo che ne faranno i propri utenti e dalla qualità del materiale prodotto.

News Recenti

Vedi tutte le notizie